Privacy policy

CITTADINANZATTIVA APS, ai sensi dell’art. 4 Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione dei dati personali e loro libera circolazione, fornisce le seguenti informazioni alle categorie di interessati (associati, utenti, fornitori, lavoratori, collaboratori e volontari) in merito ai dati personali che formano oggetto del trattamento.

Sono dati personali le informazioni che identificano o rendono identificabile, direttamente o indirettamente, una persona fisica e che possono fornire informazioni sulle sue caratteristiche, le sue abitudini, il suo stile di vita, le sue relazioni personali, il suo stato di salute, la sua situazione economica, ecc..

Particolarmente importanti sono:

  • i dati che permettono l'identificazione diretta- come i dati anagrafici (ad esempio: nome e cognome), le immagini, ecc. - e i dati che permettono l'identificazione indiretta, come un numero di identificazione (ad esempio, il codice fiscale, l'indirizzo IP, il numero di targa);
  • i dati rientranti in particolari categorie: si tratta dei dati c.d. "sensibili", cioè quelli che rivelano l'origine razziale od etnica, le convinzioni religiose, filosofiche, le opinioni politiche, l'appartenenza sindacale, relativi alla salute o alla vita sessuale. Il Regolamento (UE) 2016/679 (articolo 9) ha incluso nella nozione anche i dati genetici, i dati biometricie quelli relativi all'orientamento sessuale;
  • i dati relativi a condanne penali e reati: si tratta dei dati c.d. "giudiziari", cioè quelli che possono rivelare l'esistenza di determinati provvedimenti giudiziari soggetti ad iscrizione nel casellario giudiziale (ad esempio, i provvedimenti penali di condanna definitivi, la liberazione condizionale, il divieto od obbligo di soggiorno, le misure alternative alla detenzione) o la qualità di imputato o di indagato. Il Regolamento (UE) 2016/679 (articolo 10) ricomprende in tale nozione i dati relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza.

Con l'evoluzione delle nuove tecnologie, altri dati personali hanno assunto un ruolo significativo, come quelli relativi alle comunicazioni elettroniche (via Internet o telefono) e quelli che consentono la geolocalizzazione, fornendo informazioni sui luoghi frequentati e sugli spostamenti.

Per "trattamento" (ex art. 4 numero 2 del Regolamento UE 2016/679) si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Tale trattamento deve essere improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza tutelando la Vostra riservatezza e i Vostri diritti.

IDENTITA’ E DATI DI CONTATTO

Titolare del Trattamento dati
CITTADINANZATTIVA APS

Sede legale
00183 Roma Via Cereate n. 6

Codice fiscale
80436250585

Tel.
06367181

Pec
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito istituzionale
https://www.cittadinanzattiva.it/

Responsabile del Trattamento Dati Personali
Rosati Elio
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Responsabile della Protezione dei Dati Personali
Avv. Giancarlo Mattiello

Codice Fiscale MTTGCR73A13H501Y
Tel. 063231121
Pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

Tipologia trattamento e base legale

 

Trattamento dati dei docenti per la gestione del rapporto di collaborazione e di formazione
Dati comuniin base al consenso espresso ed all’interesse dei contraenti ai sensi Art. 6 lett. a), e b) REG EU 679/2016
Dati immagine o vocali per documentazione di studio, informazione, dimostrativa e di accertamento a disposizione degli interessati al trattamento dati nonché dei soggetti promotori o finanziatori o delle autorità di controllo in merito all’esecuzione dei progetti  in base al consenso espresso ed agli obblighi di legge del titolare del trattamento dati ai sensi dell’art. 6 lett. a), o c) REG EU 679/2016

Trattamento dei dati dei promotori e organizzatori della formazioneper la gestione del rapporto e la fornitura dei servizi e dei corsi /eventi / incontri di formazione.
In base al consenso espresso ed all’interesse dei contraenti ai sensi Art. 6 lett. a), e b) REG EU 679/2016

Trattamento dei dati dei partecipanti a corsi / eventi / incontriper la fornitura dei servizi e dei corsi /eventi / incontri di formazione.
Dati comuni in base al consenso espresso ai sensi Art. 6 lett. a)REG EU 679/2016
Dati immagine o vocali per documentazione per documentazione di studio, informazione, nonché dimostrativa e di accertamento a disposizione dei soggetti promotori o finanziatori o delle autorità di controllo in merito all’esecuzione dei progetti  in base al consenso espresso ed agli obblighi di legge del titolare del trattamento dati ai sensi dell’art. 6 lett. a), o c) REG EU 679/2016

Trattamento dati di utenti del servizio di newsletter, organizzazione di eventi / iniziative / incontri / informazione e/o promozione / partecipazione a questionari / promozione di campagne di formazione o progetti in base a consenso espresso ai sensi dell’art. 6 lett. a) REG EU 679/2016

Trattamento dati di contatto dei fornitori per la gestione degli ordinativi e dei pagamentio di contatto e bancari o di strumenti di pagamento di finanziatori per l’esecuzione di progetti di interesse rilevate o pubblico.
In base al consenso espresso ed all’interesse dei contraenti ai sensi Art. 6 lett. a), e b) REG EU 679/2016

 

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO E CONSERVAZIONE

I dati personali oggetto di trattamento vengono raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi, sono pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati, vengono conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato solo se necessario e comunque per un periodo di tempo non superiore a quello indispensabile alle finalità per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati. A seconda della diversa tipologia della categoria di interessati e della singole finalità del trattamento i dati personali, comuni e sensibili, vengono forniti direttamente dagli interessati e inseriti in data base cartacei o elettronici del titolare del trattamento presso la sede nazionale o in locali controllati da esso autorizzati oppure in formato esclusivamente elettronico presso data base nel territorio nazionale grazie a servizi di conservazione in cloud delegati a terzi responsabili del trattamento, accessibili con trasmissioni in forma protetta. I dati sensibili o giudiziari vengono trattati secondo logiche e sistemi volti a minimizzare l’identificazione dell’interessato durante il processo di trattamento nei limiti in cui sia consentito all’operatore incaricato dal Titolare di poter gestire il dato in funzione alla necessaria erogazione del servizio richiesto. Il Titolare individua, autorizza e nomina gli incaricati del trattamento secondo profili di attribuzione di competenze e funzioni per la singola finalità svolta.

 

CATEGORIE INTERESSATI
CATEGORIE DATI PERSONALI
Docenti anagrafici e di contatto (recapiti), immagini e/o registrazioni vocali, idonei rivelare origini razziali o etniche
Promotori ed erogatori della formazione                                                      anagrafici e di contatto (recapiti),
Partecipanti a corsi od eventi                                                                          anagrafici e di contatto (recapiti), dati idonei a rivelare origini razziali o etniche, professioni o competenze, immagini e/o registrazioni vocali
Utenti newsletter  anagrafici e di contatto (recapiti), dati idonei a rivelare origini razziali o etniche
Fornitori prodotti e servizi                                                                               anagrafici e di contatto (recapiti), bancari

 

 

CATEGORIE INTERESSATI
CATEGORIE DATI PERSONALI

Responsabili trattamenti esterni

Per I servizi in cloud di gestione e svolgimento eventi o corsi

GoTowebinar

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Altri titolari per attività correlate                                                                     

Promotori e altri contitolari del trattamento dati dei singoli corsi

Docenti e partecipanti alla formazione

Per l’esame, lo studio e la fruizione del materiale didattico

 

TRASFERIMENTO DATI A PAESI TERZI EXTRA - UE

I dati non vengono trasferiti in paesi terzi e sono conservati nel territorio nazionale italiano.

PERIODO DI CONSERVAZIONE E CANCELLAZIONE

Il titolare del trattamento opera la distruzione controllata e periodica degli archivi cartacei in genere dopo la conservazione protrattasi per dieci anni. In particolare i documenti cartacei di dati sensibili inerenti servizi del PIT per la tutela in ambito sanitario vengono distrutti immediatamente dopo il loro uso per soddisfare la finalità, per cui sono stati raccolti. Gli archivi cartacei relativi alle sole finalità di gestione e archiviazione storica dei documenti istituzionali e della vita associativa nonché dei rapporti con gli associati vengono conservati senza limitazione di tempo, fatto salvo l’esercizio dei diritti dell’interessato e compatibilmente con le finalità di conservazione storica e statistica del dato.

Per quanto riguarda i dati raccolti e conservati anche in formato elettronico il Titolare del trattamento dati ha adottato le seguenti modalità e termini di cancellazione:

  • Dati associati – non vengono cancellati e dopo la cessazione del rapporto vengono conservati in apposito archivio storico
  • Dati utenti – dopo dieci anni dalla cessazione del singolo servizio i dati anagrafici degli utenti vengono cancellati e vengono mantenuti in formato anonimo quelli relativi al singolo caso. In relazione ai singoli progetti, eventi, audit, sondaggi, i dato i anagrafici raccolti vengono cancellati una volta conclusa l’attività anche per la sua rendicontazione e verifica da parte di promotori o autorità di controllo.
  • Dati fornitori o consulenti - termine di legge dieci anni
  • Dati lavoratori dipendenti o volontari – termine di legge di dieci anni a decorrere dalla cessazione del singolo rapporto
  • Dati dei finanziatori - termine di legge dieci anni

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Qualora le finalità di trattamento abbiano come base giuridica un obbligo legale o contrattuale (o anche precontrattuale), l’interessato deve necessariamente fornire i dati richiesti. In caso contrario vi sarà l’impossibilità da parte del Titolare di procedere al perseguimento delle specifiche finalità di trattamento.

Il Consenso può essere rilasciato per iscritto in forma cartacea o in forma elettronica, accedendo on line al servizio richiesto, in ogni caso dopo la lettura dell’informativa.

Coloro che si registrano tramite il sito istituzionale (cliccando/flaggando sull’apposita casella a conferma della lettura delle condizioni e della privacy policy) esprimono il consenso chiaro ed esplicito all’informativa ed autorizzano il Titolare al trattamento dei dati personali con le modalità esposte nel presente documento.

Coloro che accedono ai servizi di newsletter o si iscrivono all’associazione autorizzano il trattamento anche per ricevere comunicazioni dirette od automatizzate sul proprio recapito email dal gestore del sito relative a informazioni o comunicazioni sulle attività associative e istituzionali del Titolare nonché su attività di informazione e divulgazione del settore in cui opera il Titolare.

Coloro che forniscono il consenso autorizzano altresì il Titolare del trattamento ad inviare in formato cartaceo o elettronico comunicazioni dedicate alla raccolta fondi e finanziamenti liberali e volontari.

PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO

Il Titolare del trattamento dati non si avvale di processi decisionali automatizzati

DIRITTI DELL’INTERESSATO

In virtù del CAPO III Diritti dell’interessato Sezione I “Trasparenza e Modalità” articoli 12 e ss. del Regolamento dell’Unione europea n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali, l’interessato al trattamento dati potrà chiedere ed ottenere la conferma della loro esistenza, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato ha il diritto di ottenere informazioni riguardo: l’origine dei dati personali (soggetti da cui vengono raccolti), le finalità e modalità del trattamento, i criteri e la logica del trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, gli estremi del titolare e dell’eventuale responsabile nominato, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati vengono comunicati, dell’eventuale trasferimento all’estero dei dati e delle sue modalità, del periodo di conservazione dei dati o dei criteri utilizzati per stabilirlo, di eventuali processi decisionali automatizzati anche di profilazione e della loro logica e conseguenze previste. L’Interessato potrà anche chiedere: l’aggiornamento; la rettificazione e l’integrazione dei dati incompleti o inesatti; la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o blocco quando il trattamento violi norme di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l’attestazione che le operazioni anzidette siano state portate a conoscenza, anche nel loro contenuto, di coloro a cui sono stati comunicati o diffusi i dati, eccettuati i casi in cui tale adempimento si rivela impossibile o l’impiego dei mezzi eccessivamente oneroso e sproporzionato rispetto al diritto tutelato; la portabilità; la limitazione del trattamento. L’Interessato potrà opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati per motivi legittimi. L’opposizione potrà comportare l’impossibilità totale o parziale da parte del titolare del trattamento di continuare ad erogare i servizi richiesti dall’Utente. Nel caso l’interessato non sia soddisfatto del riscontro che fornirà il titolare del trattamento o il suo responsabile, potrà proporre ricorso / reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali come previsto dal Capo VIII articoli 77 e seguenti del Regolamento dell’Unione europea n. 2016/679 sulla protezione dei dati personali. Eventuali richieste, comunicazioni o reclami dell’interessato e in ogni caso per l’esercizio dei suoi diritti possono essere rivolte all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.